AREA CONTEMPORANEA

Area Contemporanea, eventi & iniziative

Sabato 18 Giugno, alle 18.30, ha visto la luce AREA CONTEMPORANEA, uno spazio nuovo, un contenitore d’arte nel cuore del borgo medioevale di Brolo. Il percorso di recupero di questo luogo è stato travagliato ma, alla fine, ci siamo riusciti, grazie anche ad una Amministrazione Comunale che ha sposato il nostro progetto e che, insieme a noi, ha scelto di scommettere sull’arte e sul centro storico, cuore pulsante della memoria, recinto senza tempo denso di significati. Non si tratta soltanto di una galleria d’arte. AREA CONTEMPORANEA è la voglia di far battere di vita lo scenario più affascinate di Brolo. Per questo motivo può definirsi un cantiere – per sua natura, costantemente work in progress – di eventi, di alfabeti innovati e linguaggi inconsueti.

Per questa associazione, questo, è un traguardo assolutamente straordinario come lo è per una comunità che da qualche anno ha dato risposte importanti agli stimoli di un vento nuovo, a quella politica della bellezza  che comincia a vedere la luce contrapponendosi con forza alle logiche insensate di un sistema che, altrove,  sceglie, come suo livello, la mediocrità. Non è un punto di arrivo, ma senza dubbio un passo importante sulle tracce che portano alla rivoluzione gentile.

Nella sua fase embrionale, AREA CONTEMPORANEA aprirà le sue porte con un ciclo di esposizioni personali.

Quattro mostre per quattro artisti che contamineranno la scenografia ed il gergo del borgo, e che faranno da quinta ad eventi  di diversa natura fino agli inizi di Agosto. Il progetto è, naturalmente, quello di continuare, a partire da Ottobre, con una mostra al mese.

A inaugurare l’expo, Sabato 18 Giugno alle 18.30, è stato VITTORIO BALLATO le cui opere resteranno in galleria fino al 28 di Giugno.

Seguiranno

MAURO CAPPOTTO – dal 2 Luglio al 12 Luglio

SEBASTIANO CARACOZZO – dal 16 Luglio al 26 Luglio

VITTORIA CAFARELLA – dal 30 Luglio al 9 Agosto

INFO E AGGIORNAMENTI www.sakbe.org –  info@sakbe.org  –  Ufficio di Promozione Turistica e Culturale di Brolo tel. 0941 561224  –  segreteria SAK BE tel. +39 3939181499

Nato a Messina il 31 Agosto 1977, Vittorio Ballato vive e risiede a Sant’Angelo di Brolo (Me). L’interesse per il mondo dell’arte emerge in lui sin dall’infanzia, quando l’amore per il “bello” lo cattura interiormente. Nel 2001 incapace di opporsi al desiderio ed alla curiosità di potersi sperimentare, inizia il suo approccio pittorico, con le copie di Kirchner, Picasso,Munch. Sovrastato dall’alchimia fra percezione e colori si dedica allo studio fisionomico e paesaggistico classico fino al 2004, anno in cui la sola figuratività diviene espressione onirica, interiorizzata ed esplicitata in una numerosa serie di dipinti.

L’esperienza artistica col maestro Melek (Istanbul) determina un sostanziale sconvolgimento della sua pittura. L’approccio e la scoperta con il proprio sé si espande sulla tela a chiazze, a macchie informali, circoscritte da evidenti contorni, quasi con l’intento provocatorio di volersi necessariamente affidare alla forma. Seguitano una serie di dipinti espressionisti con tecnica mista (acrilico ed olio su tela) nei quali prende corpo l’idea di una sensibilità universale che richiama a sé il tutto e sconvolge la visione tramite una scarica elettrica che implica una presa di coscienza. Questo sconvolgimento pittorico lo porta sino alle porte del graffitismo di cui esplora le risorse e l’irrimediabilità del gesto, affidandosi ad una spirale emozionale devastante e che lascia inerme il fruitore, sconvolgendone le certezze e stimolandolo alla riflessione. L’ultimo ed attuale periodo interpretativo, è contrassegnato dall’uso della tecnica esplosiva, alla quale l’artista ha dedicato gran parte della sua produzione e che tuttora continua ad esercitare.

e-mail: vittorioballato@gmail.com

web: www.vittorioballato.it

tel. 0941 901335

Be Sociable, Share!



Comments are closed.

Torna su







Sak Be Associazione - P.IVA 02999190834