Thalassa – Uomini e mare (Venerdì 30 novembre – Cinema Comunale Gliaca di Piraino)

comunicati

“Uno spaccato della storia della provincia di Siracusa, dove i fumi dell’industria chimica e petrolchimica e i relitti delle antiche tonnare fanno da sfondo alle testimonianze rese da pescatori, pescivendoli e storici della marineria.” Con queste parole si presenta l’evento che l’Associazione ZaZa in collaborazione con l’Associazione Sak Be ed il patrocinio del Comune dio Piraino si pregia di presentare per Venerdì 30 novembre. Una giornata dedicata al mare, per imparare a conoscerlo e rispettarlo, una giornata durante la quale si tenterà anche di studiare e suggerire alle nostre autorità delle misure per la cura dei nostri fondali e salvaguardare la biodiversità, tramite la conoscenza della storia della pesca,  dell’ecosistema marino e del suo equilibrio.
La giornata, seconda tappa del progetto europeo “La solidarietà è partecipazione” (nella prima tappa si era affrontata l’inclusione sociale tramite l’opera di Tiziano Terzani), si articolerà in un forum- proiezione a cui parteciperanno gli studenti delle terze classi e dell’istituto alberghiero (ore 10 – Cinema comunale di Brolo).
Durante questi eventi verranno proiettati spezzoni del documentario “Thalassa – Uomini e mare” di Gianluca Agati. Subito dopo la proiezione inizierà il dibattito con il regista del documentario, lo storico della marineria Augusto Aliffi, il pescatore Salvatore Borà e con Franco Andaloro, dirigente di Ricerca e Responsabile Dipartimento Uso Sostenibile delle Risorse presso l’ISPRA (Istituto Superiore per la Protezione e Ricerca Ambientale). Il documentario ed il dibattito  saranno pertanto un’occasione per parlare dello stato in cui versa il nostro mare e di come tutti possiamo fare la nostra parte per rispettarlo. Siete quindi tutti invitati a partecipare.

Informazioni ed aggiornamenti sull’evento Facebook collegato all’iniziativa 

Be Sociable, Share!



Comments are closed.

Torna su







Sak Be Associazione - P.IVA 02999190834