Accanto al Popolo Turco, accanto a Noi.

Mobilità internazionale, punto di vista

Istanbul_march_on_the_bridgeSi scambiano indicazioni logistiche, diffondono informazioni messe a tacere,  proclamano le nuove idee del 21° secolo, idee che per troppo tempo gli occidentali hanno preferito far finta di non vedere: sono i ragazzi di piazza Taksim ad Instanbul e molti li conosciamo avendo avuto modo di incontrarli in giro per l’Europa, da molti di loro leggiamo, in queste ore, la cronaca minuto per minuto di quella che è diventata una rivolta nel più vicino paese asiatico, e per ragioni geografiche e per ragioni culturali.

I fatti: il governo turco di Erdogan ha deciso che, al posto di Gezi Park accanto a piazza Taksim, uno degli ultimi polmoni verdi di Istanbul, debba essere costruito un enorme centro commerciale. La popolazione del quartiere non ci sta, sono gli stessi giovani che hanno visto il mondo a chiedere che uno spazio sociale non sia distrutto, e quindi si organizzano per manifestare affinchè non si verifichi quello scempio. La risposta del governo non si fa attendere e per giorni e giorni gli occupanti della piazza sono sottoposti a cariche a base di peperoncino, alle violenze delle forze dell’ordine, all’oscuramento mediatico. Nello stile delle ultime grandi rivolte, quindi, nasce #OccupyGezi perchè anche in Europa e nel Mondo si sappia che sul Bosforo si sta consumando una enorme violazione dei diritti umani. Continua a leggere »

“Un altro giro di giostra” – 11 ottobre 2012 – L’esperienza di Tiziano Terzani nelle parole del fotografo De Martino

comunicati, eventi & iniziative, Mobilità internazionale

L’Associazione Sak Be e l’Amministrazione Comunale di Brolo nell’ambito del progetto europeo “La Solidarietà è Partecipazione” promuove un incontro con il fotografo Max De Martino, curatore del sito www.tizianoterzani.com, che “racconterà” la sua esperienza col giornalista Tiziano Terzani in due incontri, con proiezione, giornalisti e ospiti che animeranno il dibattito sui temi dell’inclusione sociale, del silenzio, della pace, della solidarietà. L’iniziativa, che coinvolgerà anche i ragazzi e i docenti delle scuole del comprensorio, vede in programma un forum con gli studenti (ore 9.30 –  Cinema Comunale) ed un “Incontro per la solidarietà” (ore 18 –  Sala Multimediale “Rita Atria”) aperto a tutti.

Nella sala di Via Marina sarà allestita una Mostra fotografica che testimonia l’impegno umanitario di Giusy Rifici e che lei stessa ha realizzato nella missione a  Yako nel Burkina Faso (2012),   e sarà presentata l’iniziativa “Un tozzetto per Terzani” – piccoli mattonicini per un puzzle numerato – il cui ricavato servirà per ricostruire la Scuola “Tiziano Terzani” a Bassi-Zanga.

Le foto di Max De Martino e quelle di Giusy Rifici, la scoperta e la nuova lettura del pensiero di Terzani, vivo, attuale e splendente,  la sua umanità, i suoi percorsi – “l’unica rivoluzione possibile è quella interiore”-, il suo messaggio di solidarietà e comprensione saranno quindi il filo conduttore dell’incontro dell’11 ottobre, a cui vi invitiamo a non mancare .

Scambio Culturale in Portogallo : Cercasi Partecipanti

comunicati, Mobilità internazionale

Il 2 ottobre p.v. si esaurirà la possibilità di presentare domanda di partecipazione per il prossimo scambio europeo che si terrà a Figuiera da Foz in Portogallo tra il 30 novembre ed il 8 dicembre nell’ambito del programma comunitario “Gioventù in Azione”. Ad organizzare il Grupo Instrução e Sport (GIS) de Buarcos , associazione con circa cento anni di storia, di cui Sak Be è partner in questo ed in altri progetti. Il tema del progetto, in cui sono coinvolti attivamente anche il Punto Locale Eurodesk e il Comune di Brolo,  è la “Partecipazione giovanile nella Democrazia europea” , e vedrà il coinvolgimento di ragazzi e ragazze provenienti dall’Italia, la Bulgaria, la Spagna ed ovviamente il Portogallo.  I limiti d’età per lo scambio sono tra i 18 ed i 25 anni (con la possibilità di un fuori età) ed costi previsti si limitano alla copertura di una quota delle spese di viaggio (oltre al tesseramento a Sak Be). Per avere informazioni è possibile comunicare tramite il nostro modulo di contatto o profilo Facebook dell’Associazione, oppure contattando in orari ufficio il Punto Locale Eurodesk in Via Marina, 62 (c/o Sala Rita Atria) a Brolo (tel. 0941.561224)

Corsi Grundtvig – senza limiti di età – a Malta (Gennaio-Febbraio 2013)

comunicati, Mobilità internazionale

La Integra Foundation con sede in Malta organizza in questo periodo due corsi Grundtvig (formazione di alto livello per adulti) in collaborazione con la Manchester Metropolitan University (MMU) aventi come tema  “Disability and poverty in the global South: activating European movements for change” (Disabilità e povertà nel Sud globale : attivazione dei movimenti europei per il cambiamento) e “Engaging communities: the psychology of collectives and supporting activism for a united Europe” (Impegnare le comunità: la psicologia delle associazioni nel supporto all’attivismo per un Europa unita) che si terranno a Malta tra il 4 e l’8 febbraio 2013 (il primo) e tra il 21 ed il 25 Gennaio 2013 (il secondo). Attivandosi in questi giorni tramite la nostra agenzia nazionale sarà possibile ottenere fino alla copertura totale dei costi di viaggio e di spese corsuali. Maggiori informazioni ed approfondimenti possono essere ottenute contattandoci (sul sito o su Facebook)  o rivolgendosi direttamente alla Integra Foundation tramite il link che descrive i due progetti .

29 e 30 giugno : Scambi culturali “Youth and the city” – Partecipare è importante

comunicati, eventi & iniziative, Mobilità internazionale

Venerdì 29 e sabato 30 giugno a Brolo (me) andrà “in onda” la seconda parte di un progetto nato nell’ambito dei progetti Eurodesk di mobilità europea e che vede Sak Be, insieme al Comune di Brolo, quale associazione ospitante di alcuni ragazzi provenienti dalla Grecia. La prima parte del progetto che intende discutere di diritti di democrazia ed occupazione giovanile in Europa si è tenuta in Grecia nella scorsa primavera ed ha visto quattro ragazzi di qui ospiti sull’isola di Naousa.

La forma scelta per questa seconda parte di progetto è quella del seminario che si terrà presso la sala multimediale “Rita Atria” nei due giorni indicati. La partecipazione al seminario è fortemente caldeggiata soprattutto per quei ragazzi che in futuro intendono partecipare a progetti Eurodesk all’estero in quanto permetterà, oltre al rilascio di un titolo per il proprio curriculum, di acquisire priorità per la futura partenza.

Chiunque fosse interessato a partecipare potrà avere ulteriori chiarimenti rivolgendosi all’Ufficio Informagiovani – P.L. Eurodesk del Comune di Brolo (0941.561224 – informagiovani@comune.brolo.me.it ) dove sarà possibile avere informazioni sul programma YOUTH & THE CITY delle attività e segnalare la propria disponibilità a partecipare .

Scarica qui il programma YOUTH & THE CITY

Progetto Gioventù in Azione dal 5 all’11 MARZO 2012 a Naousa (Grecia) selezione 2 partecipanti.

comunicati, Mobilità internazionale

Il Comune di Brolo e l’Associazione di Promozione Sociale SAK BE, partners dell’Associazione “AENAO” di Naousa (Grecia), nell’ambito del Programma Comunitario Gioventù in Azione , azione 1.3. “giovani e democrazia”, hanno avuto approvato uno progetto dal titolo “Youth & the City”” della durata di 8 giorni, dal 5 all’11 marzo 2012

Il progetto riguarda la partecipazione dei giovani nei processi decisionali delle politiche giovanili a livello locale.

Il Comune di Brolo sta procedendo alla selezione di 2 partecipanti di età compresa tra i 15 e i 30 anni che saranno scelti , previa domanda di partecipazione da presentare al Comune di Brolo , tra coloro i quali sono interessati al tema del progetto e hanno un sufficiente grado di conoscenza della lingua inglese.

A carico dei partecipanti è previsto il pagamento del 30 % dei costi di viaggio.

Chiunque fosse interessato a partecipare potrà avere ulteriori chiarimenti e il programma delle attività rivolgendosi all’Ufficio Informagiovani – P.L. Eurodesk del Comune di Brolo (0941.561224 – informagiovani@comune.brolo.me.it ).

Verrà data priorità alle richieste presentate da giovani in possesso dei requisiti sopra detti che non hanno mai partecipato ad un progetto di mobilità giovanile nel programma Gioventù in Azione.

Torna su







Sak Be Associazione - P.IVA 02999190834